-2 all’anteprima di RD.

“Ecco dai, ci siamo: adesso è bello,

dentro, giù e ancor più in fondo

ci si trova tanto e questo e quello

e la storia ormai non più nascondo.”

Se vuoi vedere le tessere assemblate oppure saperne di più, clicca qui o sull’immagine.

(Il prossimo appuntamento è per il 25 maggio!)

Questa voce è stata pubblicata in RD. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *