Goccia a goccia

Stalattiti_631Allora, diciamo che come la goccia che piano piano, cadendo, forma stalattiti e stalagmiti, anche il lavoro sotto traccia per il nuovo romanzo continua la sua, inesorabile, opera.

Chi segue le notizie di questo blog sa già che qualcosa è in preparazione. Abbiate ancora un po’ di pazienza. Sto combattendo contro me stesso: vorrei dire, raccontare, spiegare ma, un po’ per scaramanzia e un po’ per rendere la sorpresa più importante, mi sono convinto che forse è davvero giusto aspettare.  In ogni modo ci tengo molto a farvi sapere che il romanzo, il nuovo thriller “631 – sei occhi, tre prospettive, un posto vuoto“, è pronto ormai da molto tempo e se non è ancora disponibile è solo per via di quella sorpresa…

A presto!

Questa voce è stata pubblicata in 631. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *